Università degli Studi di Trento
Sistema Bibliotecario di Ateneo - Servizio Fac. di Lettere

 

RES NOVAS
 1/2007 (XCI)
Notiziario (saltuario) di umanesimo digitale

-Siti di interesse umanistico
-Info 
-Strumenti, tecniche e suggerimenti per la ricerca

Per ricevere il notiziario in posta elettronica scrivere al curatore inviando il proprio indirizzo email

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
°°°°°°°°°°°°


 
  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SITI DI INTERESSE UMANISTICO

 

 

BIOGRAPHISCH-BIBLIOGRAPHISCH  KIRCHENLEXICON

"Interessante versione on line di un dizionario biografico edito dalla casa editrice Bautz, che interessa anche le grandi figure della Chiesa cristiana del periodo tardoantico. Le schede consultabili liberamente in rete erano 20 mila circa nel gennaio 2007; comprendono una sintetica biografia del personaggio (la scheda di Ambrogio da Milano comprende, per esempio, circa 4 mila caratteri) ed una buona bibliografia di riferimento, che viene costantemente aggiornata con i più importanti studi che vengono via via pubblicati.
Il Kirchenlexicon può essere sfogliato, in ordine alfabetico delle schede biografiche, ma è anche possibile effettuare ricerche per parole chiave. Utile anche la sezione Verzeichnis der Abkürzungen, un repertorio di sigle di fonti antiche, riviste ed opere moderne impiegate negli studi sulla storia della Chiesa."  (cit. da  Rass. degli strum. inform. per lo studio dell'Ant. Class. 18/6/07)

http://www.bautz.de/bbkl/

 

RISORSE INTERNET PER IL LIBRO ANTICO
"Questa rassegna di risorse elettroniche...ha lo scopo di fornire un ausilio alla catalogazione del libro antico, accanto all'uso dei tradizionali repertori cartacei, che rimangono comunque indispensabili per il controllo bibliografico. Offre inoltre all'utente un repertorio di cataloghi online italiani, europei e statunitensi contenenti la descrizione di edizioni antiche, dagli albori della stampa al XIX sec.
La selezione delle risorse elettroniche è frutto dell'esperienza di catalogazione maturata presso la Biblioteca della Scuola Normale Superiore e tiene conto di alcuni criteri consolidati per la loro valutazione, quali l’autorevolezza e la stabilità.
Nella sezione Strumenti sono raccolti materiali utili ad un approfondimento teorico per la catalogazione del libro antico, ma anche di immediata consultazione, come standard, manuali, dizionari, repertori di toponimi in latino e di marche tipografiche editoriali.
L’ampia sezione Cataloghi italiani segnala i cataloghi a copertura nazionale, regionale e provinciale e quelli di singole istituzioni che possiedono significative raccolte antiche. La sezione Cataloghi stranieri offre una panoramica che privilegia il contesto europeo, indicando i principali cataloghi collettivi e di biblioteche nazionali, ed alcuni fra i più importanti cataloghi statunitensi.
Nella sezione Edizioni antiche digitalizzate si dà notizia dei più importanti progetti di riproduzione in formato digitale di edizioni antiche, realizzati o in corso di realizzazione in Italia. La sezione Cataloghi e digitalizzazioni di manoscritti intende offrire una panoramica dei più autorevoli progetti di catalogazione e riproduzione digitale di manoscritti, realizzati o in corso di realizzazione in Italia." (cit. dal web propr. 18/6/07)
http://biblio.sns.it/it/risorseonline/libroantico/

 

ECCLESIAE VENETAE

"Dal mese di settembre 2006 il sistema informativo archivistico Ecclesiae Venetae si è arricchito di nuove, consistenti integrazioni, proseguendo nel contempo le revisioni e gli adeguamenti delle banche dati. D’intesa fra la Direzione generale per gli archivi, la Regione del Veneto e le Curie vescovili interessate, e grazie al contributo tecnico di Signum – Centro di ricerche informatiche per le discipline umanistiche della Scuola normale superiore di Pisa, si è potuto infatti completare il riversamento in rete nel contesto del Sistema Informativo Unificato delle Soprintendenze Archivistiche (SIUSA) dell’intero complesso di censimenti e inventari delle sei diocesi attualmente facenti parte del progetto. Sono ora disponibili, dopo quelli di Venezia, Padova e Vicenza, anche i dati fino al livello di scheda unità e sottounità delle diocesi di Verona, Treviso e Vittorio Veneto. Al sistema informativo Ecclesiae Venetae si può accedere da una pagina di presentazione unitaria , da cui transitare ai singoli sistemi diocesani. (fonte: Archivio storico del Patriarcato di Venezia giu. 2007)

http://siusa.signum.sns.it/p_ev.html

 

DIZIONARI ANTICHI E VECCHI

Dalla banca dati "Gallica", prodotta dalla  BNF (Bibliothèque Nationale de France), è possibile consultare le schede descrittive e, soprattutto, scaricare i facsimili di numerosi dizionari antichi o più semplicemente vecchi.

Nella sezione Dictionnaires multilingues et en langues étrangères troviamo decine di opere dal 1523 al 1937 come, ad esempio, i  "Colloquia et dictionariolum septem linguarum, belgicae, anglicae, teutonicae, latinae, italicae, hispanicae, gallicae" del 1589 o il "Dictionarie of the French and English tongues" (R. Cotgrave) del 1611.  Nella sezione  Dictionnaires de la Langue française sono presenti opere a partire dal 1503  come il "Forensium verborum & loquendi generum quae sunt a Gulielmo Budaeo proprio commentario descripta, gallica de foro parisiensi sumpta interpretatio" pubblicato nel 1545  o il "Dictionnaire d'argot, ou Guide des gens du monde" del 1827.

Non mancano, oltre a dizionari ed enciclopedie generali, anche opere riguardanti specifiche discipline come filosofia, storia ed altre scienze.

http://gallica.bnf.fr/dicos/dictionnaires.htm

 

IL LIBRO IN ANTICO REGIME TIPOGRAFICO

"...In prima battuta abbiamo ritenuto opportuno proporre un inquadramento storico che fornisse una panoramica dei principali avvenimenti legati all'ambito editoriale, a partire dall'avvento della stampa al crepuscolo dell'antico regime tipografico. In seguito abbiamo deciso di approfondire i temi pertinenti struttura, materiali e tecnologie del libro e fornire, in una sezione specifica, una descrizione ragionata dei vari "mestieri del libro". Abbiamo inoltre deciso di dedicare una parte ai grandi protagonisti della storia della stampa...

Infine...si è deciso di includere una ricerca lessicografica relativa ad alcuni termini specifici dell'ambito editoriale, sviluppata nelle lingue italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo.
Nostro intento è fornire un quadro il più esaustivo possibile sulla storia della stampa che tuttavia rispetti in tutto e per tutto le modalità di fruizione tipiche di un sito Internet; per questa ragione i nostri lavori sono stati strutturati in maniera da soddisfare le esigenze di una lettura a schermo, che consenta di focalizzare i contenuti in maniera rapida e immediata e non stanchi oltremodo l'occhio del lettore." (cit. dal web propr. 18/6/07)

http://www.storiadellastampa.unibo.it/home.html

  

BIBLIOGRAFIA ESPAŇOLA EN LINEA

La Bibliografía Española en línea es un recurso electrónico que permite un acceso inmediato y universal a la información que recoge. La periodicidad varía según el tipo de material y se presenta en ficheros independientes a los que se accede a través del correspondiente enlace: monografías,  publicaciones periódicas, cartografía y música impresa.

La Bibliografía Española en línea permite: Búsqueda de registros, Consulta de índices alfabéticos (autores, títulos, materia, etc.), consulta temática que agrupa los registros por grupos,  de la CDU o por encabezamientos de materia propios de los tipos de materiales (como Música o Cartografía), acceso libre y gratuito a los registros bibliográficos." (cit. dal web propr. 18/6/07)

http://www.bne.es/esp/servicios/bibliografiaesplinea.htm

 

E-LEO  -  Archivio digitale di storia della tecnica e della scienza

La Biblioteca Comunale Leonardiana di Vinci possiede la raccolta completa delle edizioni delle opere di Leonardo a partire dal 1651. Questo archivio è stato digitalizzato per  salvaguardare il materiale documentario ma anche per offrire agli studiosi uno strumento più avanzato di ricerca e di studio delle opere di Leonardo da Vinci. L’archivio offre:

-Funzioni di consultazione (sfoglia i manoscritti)

-Indice dei disegni

-Glossario leopardiano

-Indice lessicale alfabetico da repertori leonardiani 1905-1999

-Funzioni di ricerca nel testo: ricerca per termini / analizza / classifica

La base digitale delle immagini è rappresentata dalle opere (originali o facsimilari) possedute dalla biblioteca o, dietro regolare autorizzazione, da quelle possedute da altri enti.

L’ archivio, dotato di numerose utilità (es. il ribaltamento dell’ immagine che consente di raddrizzare la scrittura leonardesca) e alta risoluzione, è accessibile gratuitamente online (previa registrazione) ma consente la sola consultazione: l’  integralità delle sue funzioni è possibile solo in rete interna.

http://www.bibliotecaleonardiana.it/bbl/home.shtml


MANUALE DI SCRITTURA AMMINISTRATIVA

Negli anni precedenti vi è stata una collaborazione tra l'Agenzia delle Entrate e il Dipartimento di Studi Italianistici dell'Università  di Pisa per l’ effettuazione di una serie di corsi di aggiornamento dal titolo "Scrivere nella pubblica amministrazione".

Da questa esperienza ne è scaturito un manuale per la semplificazione del linguaggio burocratico ispirato al motto galileiano “Parlare oscuramente lo sa fare ognuno, ma chiaro, pochissimi”, ma anche tenendo ben presente che “semplice” non vuol dire “semplicistico”.

Si tratta di un’ opera che oltre ad essere utile per gli addetti ai lavori, è anche interessante per tutti, scritta in modo scorrevole, e a tratti, divertente. http://www.cantieripa.it/openT.asp?id=309




NOVITÀ nella Rassegna degli strumenti informatici per lo studio dell’antichità classica
Aggiornamento al
19 gennaio 2007
NOVITÀ in 
Reti Medievali
Aggiornamento  al  30 novembre 2006 (indice in fase di
ristrutturazione)
Presentazione di Reti Medievali in Power Point (aggiornamento: aprile 2004)

NOVITÀ in  Italianistica Online
Aggiornamento al  9 maggio 2007

NOVITÀ nella Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche
Aggiornamento al 11 maggio 2007

NOVITÀ in  SWIF - Sito Web Italiano per la Filosofia
Aggiornamento al  5 maggio 2007


 

inizio


 
 

°°°°°°°°°°°°
°°°°°
 

 

 

 

INFO

 

 

Rassegna stampa

Ottimo ed utilissimo strumento a cura del sito della Camera dei Deputati: si tratta di una rassegna stampa dei principali quotidiani italiani e, soprattutto, di un funzionale motore di ricerca in un archivio che risale al 1998. I giornali presi in considerazione sono: Avvenire, Campanile, Corriere della Sera, Europa, Foglio, Giornale, Giorno/Resto del Carlino/Nazione, Italia Oggi, Liberazione, Libero, Manifesto, Mattino, Messaggero, Padania, Repubblica, Riformista, Sole 24 ore, Stampa, Tempo, Unità.

Si possono impostare la data di pubblicazione (da...a...), parole nel testo, testate, autori, argomenti, intervistati. Varie opzioni di ordinamento dei risultati. E' possibile utilizzare troncamenti e applicare operatori booleani. Gli articoli sono infine disponibili a testo intero.

http://rassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/ricercaFormFrame.asp?tipoRicerca=generale&clearFilters=true&


Charta - Libri antichi e di pregio giornali e riviste manifesti e locandine autografi cartoline, biglietti e figurine incisioni, disegni, fumetti stampe popolari conservazione e restauro biblioteche e musei

"Nata dal desiderio di colmare un vuoto nel mondo delle pubblicazioni specialistiche italiane, Charta  è indirizzata non solo ai dotti bibliofili e grandi collezionisti della carta, ma anche al pubblico più vasto, e non per questo meno interessato (e interessante), dei frequentatori dei mercati, tappa oramai d'obbligo nella vita di ogni città d'Europa che si rispetti.

L'orgoglio della rivista sta infatti nell'essere diventata dal 1992 un prezioso referente per coloro che, senza la pretesa di concorrere alle aste librarie internazionali - non sempre facili da raggiungere - o di acquistare rari esemplari presso le grandi librerie antiquarie (a volte ingiustificatamente evitate per una sorta di timore reverenziale), trovano nei servizi di  Charta, curati sempre da penne esperte e appassionate, un valido contributo alla propria competenza, acquisendo quelle informazioni anche di mercato necessarie ad ampliare i singoli orizzonti collezionistici.

Oltre agli articoli sul mondo della carta (manoscritta, stampata, dipinta, incisa, xilografata ecc.) e un aggiornato e ricco calendario di mostre, manifestazioni, aste e mercati italiani ed internazionali,  Charta amplia l'arco dei suoi argomenti e parla di ciò che non è di... carta, ma che ad essa conferisce vita e conservazione nel tempo: le biblioteche, i leggii, le cornici, le penne, gli inchiostri ecc. L'appuntamento è ogni due mesi in edicola, in libreria e in abbonamento." (cit. dal web propr. 18/6/07)

http://www.novacharta.it/index.php

 

Il Curioso - Brocantage, Collezionismo, Modernariato, Arte Applicata, Calendari

"Non tutto, ma di tutto..." recitava una vecchia e popolare rubrica radiofonica che per lustri ha soddisfatto le più disparate curiosità statistiche, culturali o d'attualità: non diverso è l'occhio de il Curioso che rivolge la sua attenzione a qualunque manufatto, dal più comune al più inusuale, a patto che sia - o che possa diventare - oggetto di collezionismo.

Sottotitolato Brocantage, Collezionismo, Modernariato, Arte Applicata, Calendari, il nuovo periodico propone in 64 pagine servizi e informazioni sui singoli oggetti, le collezioni e i collezionisti di "bibelot", com'erano chiamati fin dall'inizio del Novecento ninnoli e soprammobili che facevano parte di quel bric-à-brac del quale D'Annunzio stesso, indicandoli come "curiosità" era grande cultore e collezionista. E poiché ogni stagione ha il suo bric-à-brac, il Curioso, a buon titolo storicizzerà, per i nuovi curiosi, le nuove "curiosità" che connotano il collezionismo del Novecento, per definizione indicato come Modernariato.

Inoltre notizie, calendari e servizi su fiere, mercatini, negozi specializzati, musei, esposizioni, associazioni di collezionisti rappresenteranno per il lettore l'informazione puntuale, aggiornata utile e preziosa, proponendo, con rubriche adeguate l'eterno gioco di chi offre e di chi trova. Oltre a "curiosare" per i mercatini della Penisola, pubblicando il calendario nazionale delle manifestazioni, reportage dalle varie piazze, la rivista non mancherà di fare qualche puntata oltre i confini italiani, magari per sapere quanto succede in Paesi dove l'arte di "svuotare soffitte e cantine" vanta una tradizione nobile e secolare.

Di una sola cosa non tratterà: di oggetti cartacei - per quelli c'è già Charta - tranne che per segnalare monografie o fonti bibliografiche." (cit. dal web propr. 18/6/07)

http://www.novacharta.it/curioso/index.php

 

Giosuè Carducci - Centenario

Nel sito di "Casa Carducci" (sezione speciale della Biblioteca dell' Archiginnasio a Bologna), sono presentate le iniziative culturali  che il Comune e l' Università di Bologna organizzano  per celebrare due significative ricorrenze carducciane: il conferimento del Nobel e la scomparsa del poeta nel 1907: giornate di studio, mostre, libri, eventi vari.

Nelle stesso sito, oltre ad una descrizione dell' istituzione e dei servizi che essa offre, si trova una accurata descrizione del patrimonio posseduto e una serie di link utili di interesse carducciano.

http://www.casacarducci.it/htm/home.htm


inizio

 

 

 

 

Strumenti, tecniche e suggerimenti per la ricerca

 

 

Gahooyoogle.com
Gahooyoogle.com è un sito che permette  contemporaneamente la ricerca sia su Google (il motore più utilizzato) che su Yahoo (la directory di siti selezionati più diffusa). A differenza di altri metamotori, questo strumento  permette di restringire  la ricerca, oltre che al web, anche ad immagini, news, shopping, directory e blog.

A sinistra apparirà una finestra con i risultati di Yahoo! e a  destra quelli trovati con Google. Le due sezioni sono indipendenti per cui si possono scorrere i risultati adoperando  le barre laterali. Utile e pratico per confronti soprattutto quando i risultati siano eccessivamente numerosi.

Non vengono mostrati i banner pubblicitari e i siti degli inserzionisti.
http://www.gahooyoogle.com

 


inizio



***************************
A cura di Carlo Favale
Internet per gli Umanisti 
   http://portale.unitn.it/biblio/lett/iu.htm

 

 

Nota:
1-Il presente notiziario ha lo scopo di fornire indicazioni  per la ricerca online in ambito di discipline umanistiche e di strumenti utili per la medesima. Il sito è costruito in base agli interessi culturali gravitanti intorno alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Trento, tenendo tuttavia presenti  anche ambiti più ampi e generali.
2-È tassativamente esclusa qualsiasi intenzione di pubblicità palese od occulta: l'indicazione di eventuali siti commerciali tiene conto unicamente dei contenuti atti a soddisfare il punto precedente senza alcun riferimento alla parte commerciale dei siti in oggetto.