Università degli Studi di Trento
Sistema Bibliotecario di Ateneo - Servizio Fac. di Lettere

RES NOVAS
 10/2003 (LXVIII)
Notiziario (saltuario) di umanesimo digitale

-Siti di interesse umanistico
-Varia
-Info   (comprese: nuove accessioni)
-Risorse elettroniche   (cdrom e abbonamenti online)
-Arretrati

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
°°°°°°°°°°°°
 


 
 
 
 
 

SITI DI INTERESSE UMANISTICO



CORIS/CODIS - Corpus di italiano scritto

http://www.cilta.unibo.it/Portale/RicercaLinguistica/coris_ita.html

"Un corpus di italiano scritto - CORIS/CODIS - è in fase di avanzata realizzazione presso il CILTA  (Centro Interfacoltà di Linguistica Teorica e Applicata - Bologna) ed è disponibile da settembre 2001.
Il progetto, elaborato e coordinato da R. Rossini Favretti, è stato iniziato nel 1998 con la finalità di costruire un corpus generale di riferimento dell'italiano scritto, ben dimensionato e rappresentativo, accessibile e di facile fruizione.
Il CORIS contiene 100 milioni di parole e sarà aggiornato tramite un corpus di monitoraggio inglobato con cadenza biennale. E' costituito da una raccolta di testi, autentici e ricorrenti nell'uso, in formato elettronico, selezionati come rappresentativi dell'italiano attuale.
Il progetto, al momento attuale, è il risultato di una ricerca svolta nell'ambito del'Università di Bologna. Ciò è stato reso possibile dallo sviluppo tecnologico, dal possibile riferimento ad esperienze precedenti e dal lungo periodo di preparazione che ha preceduto la fase progettuale e costitutiva.
Prevede come destinatari e fruitori un ampio numero di persone che si collocano dagli studiosi dell'italiano come L1 o L2, agli studenti italiani e stranieri impegnati in un'analisi linguistica basata su dati autentici e, in una prospettiva più ampia, a tutti coloro che sono interessati ad un'analisi intralinguistica e/o interlinguistica. ." (cit. dal web propr.)

--------------------------

DICTIONNAIRE DE L'ACADEMIE FRANÇAISE - Projet d'informatisation

http://www.chass.utoronto.ca/~wulfric/academie/

"La Base Échantillon se veut une vitrine analytique du Projet d'informatisation des huit éditions complètes du Dictionnaire de l'Académie française (cf. R. Wooldridge & I. Leroy-Turcan, "La Base Académie Échantillon").
Cette base contient un échantillonnage d'articles pris dans les huit éditions complètes du Dictionnaire de l'Académie. L'échantillonnage représente 1% de la totalité du texte des huit éditions. La base comprend quatre index:
-un index des vedettes permettant la lecture des articles, soit en transcription (fichiers html), soit dans l'original (images gif);
-un index des mots-clés métalinguistiques donnant accès à toutes les occurrences d'un certain nombre de champs informationnels;
-un index comparatif des mots de texte qui donne la fréquence des mots-formes dans l'ensemble et la spécificité des 8 éditions;
-un index des occurrences cachées des mots-vedettes.
Un moteur de recherche, TACTweb, permet l'interrogation de la base: affichages KWIC, contexte variable, distribution des occurrences ou cooccurrences de mots-formes textuels. La base dictionnairique est également accompagnée d'une Base des Préfaces et d'une Base Auteurs contenant des textes écrits par des Académiciens à titre individuel." (cit. dal web propr.)

--------------------------

RAMON LLULL

http://www.geocities.com/Athens/Forum/5284/esteving.html

"This web site is dedicated to the study of Raymond Lull (or Lully), the Majorcan philosopher and mystic. Author of over 250 works in Catalan, Arabic, and Latin, Lull devoted much of his life to converting the Saracens to Christianity through a unification of theology and philosophy. His most important work is the 'Ars Magna', which involved a mechanical logic machine. The front page of the site is available in English, German, or Catalan, but most of the actual content is in either Catalan or Portuguese. There is a biography and chronology of Lull's life, along with a map of his last voyage. Another section details the current state of research into Lull and the progress towards compiling a complete critical edition (in Latin and Catalan). There are links to a good number of primary and secondary texts. A catalogue is provided of the alchemical works of the Pseudo-Lull (there has been a long tradition of crediting Lull with an extensive body of occult works on alchemy). Links are provided to other sites that may be of interest to scholars studying Lull."  (cit. da: Humbul)

--------------------------

LEONARDO NOTEBOOK  (Codex Arundel)

http://www.bl.uk/collections/treasures/davinci.html

"This notebook is not a bound volume used by Leonardo, but was put together after his death from loose papers of various types and sizes. The first section was begun at Florence on 22 March 1508, but the remainder comes from different periods in Leonardo's life (1452-1519), covering practically the whole of his career. Leonardo's first intention seems to have been to gather material for a treatise on mechanics, although his relentless curiosity led him into numerous other topics from the movement of water to the flight of birds. The text is written in Italian, and in Leonardo's characteristic 'mirror-writing', left-handed and moving from right to left.
This manuscript, frequently referred to as 'The Codex Arundel', was probably acquired in Italy by Thomas Howard, Earl of Arundel (1586-1646), the greatest English collector of art of his day. In 1681 it was presented to the Royal Society by Henry Howard (his grandson) and transferred to the British Museum in 1831." (cit. dal web propr.)
Il programma, oltre a visualizzare il manoscritto originale facendolo "sfogliare" letteralmente con l'ausilio del mouse, permette di aprire una finestra contestuale con la vesrione inglese e dispone di una lente virtuale che, oltre ad ingrandire porzioni di pagina, consente di ribaltare la scrittura rovesciata di Leonardo. Per accedere premere il pulsante "Turning the pages" nel frame di sinistra.

--------------------------

BIBLIOGRAPHY OF THOMAS MORE'S UTOPIA

http://www.humanities.ualberta.ca/emls/01-2/lakomore.html

"This Utopia bibliography is organised topically into two major subdivisions, ten major sections and about sixty subtopics or subsections.[1] The first major division deals with modern Editions and Translations, and the second with background scholarship (Studies in Utopia) published in the last hundred years (from about 1890 onwards), mainly in English and French. There is also a significant body of modern More scholarship in other languages, especially German, Spanish, Italian and Japanese, but it is beyond my current scope to include much of this scholarship in this bibliography.
In addition, many of the items include the locations of one or more summaries and/or reviews in their annotation "fields" (in [] brackets). A number of items have been entered into the bibliography in more than one subsection, with one of the entries being abbreviated with a hypertext link to the main reference." (cit. dal web propr.)

--------------------------

DIGITAL MEDIEVALIST PROJECT

http://www.digitalmedievalist.org/

"The Digital Medievalist Project has been established to provide an internet-based community and resource centre for medievalists working with digital media, and particularly those involved in the digital representation of historical source material (e.g. texts, maps, monuments, and, where permitted by approach or the nature of the surviving record, sounds and performances).
The project is based on the Community of Practice learning model and will provide a forum through which medievalists can improve their skills in research employing digital technology. In its final form, the project will consist of:
-a discussion list, <dml@digitalmedievalist.org>, for the wide-ranging exchange of information and experience by medievalists engaged in research employing digital media.
-a refereed web site, Best Practice <http://www.digitalmedievalist.org/bestpractice>, for the dissemination of project reports and technical and procedural articles.
-a resource centre, <http://www.digitalmedievalist.org/resources>, for the publication of relevant bibliography, links to other organisations, discipline-specific guides to best practice." (cit. dal web propr.)

--------------------------

HISTORICAL AUXILIARY SCIENCES

http://www.vl-ghw.uni-muenchen.de/hwEnglish.html#20General

Fa parte del WWW Virtual Library - History. Curato da studiosi di alcune università tedesche, offre links selezionati concernenti le scienze storiche ausiliarie: non solo epigrafia, paleografia, codicologia, sfragistica etc., ma anche geografia storica, informatica storica, testi e bibliografie, riviste, istituzioni.
Ha un motore di ricerca interno che consente anche alcune limitazioni.

--------------------------

CECILIA - Mapping the music resource of the UK and Ireland

http://www.cecilia-uk.org/

"The archives, libraries and museums of this country are rich treasure houses - the memory of a nation. Many have significant collections of music-related materials which together make up the national music resource. Some are totally dedicated to music, many more include music as part of a general collection.
Printed and manuscript music, instruments, personal papers and diaries, company records, books, recordings in many different formats, portraits, concert programmes, multi-media and electronic sources of information are just some of the types of material held in public and academic libraries, archives and record offices, museums and galleries all over the UK." (cit. dal web propr.)

--------------------------

GRAND PORTAIL THOMAS D'AQUIN

http://www.thomas-d-aquin.com/

"This French Web site is a vast resource devoted to the philosophy of Thomas Aquinas. With St Augustine, Aquinas is the father of modern theology. Indeed, his integration of Christian theology with Aristotelian philosophy could be described as one of the most important events in the history of Western philosophy. This extensive site provides: a detailed introduction to Aquinas' philosophy - his metaphyics, logic, politics, ethics, etc; an introduction to realist philosophy; information about other theological traditions; a discussion forum; links to articles on Aquinas; a biography and bibliography of Aquinas; other resources."  (cit. da:  Humbul)

--------------------------

ARABIC PAPYROLOGY

http://www.princeton.edu/~petras/

"Il sito ospitato presso l'Università di Princeton, promosso dalla International Society for Arabic Papyrology (ISAP), offre alcuni strumenti per lo studio della papirologia Araba. Da segnalare in particolare la bibliografia, dedicata ai problemi generali di tale settore disciplinare e alle seguenti sezioni: i testi amministrativi, i documenti legali, le lettere, i documenti della tassazione, i testi magici e quelli medici. Vi sono poi sezioni o link per argomenti correlati quali l'epigrafia e la numismatica araba, la paleografia, la calligrafia, i papiri greci e copti successivi alla conquista islamica. Per il resto il portale offre una serie di links scelti a strumenti quali la checklist dei papiri arabi, pubblicata nel sito di Duke insieme a quella delle edizioni dei papiri, ostraca e tavolette greci, latini e copti, link alle pagine di collezioni che conservano papiri arabi e che mettono a disposizione cataloghi o immagini, link a siti relativi alla lingua e una carta interattiva dell'Egitto con informazioni sui siti importanti nell'epoca araba".
(recensione di Carla Salvaterra tratta dalla Rassegna degli strumenti informatici per lo studio dell’antichità classica)

--------------------------

BIBLIOGRAPHIE  FAKSIMILIERTER HANDSCHRIFTEN

http://www.kfunigraz.ac.at/ub/sosa/faksbib/faksbib-frame.html

"This online resource comprises the 2nd edition of Hans and Heidi Zotter's bibliography of manuscripts in facsimile, "Bibliographie faksimilierter Handschriften", listing 1,052 manuscripts to 1600 held throughout Europe and America which have appeared in facsimile. Each entry provides information about the original manuscript: the location and name of the holding library, the classmark, author, title, condition, scribe, illuminator(s) and previous owners of the manuscript, physical description, and the time and place of composition."  (cit. da:  Humbul)

--------------------------
 
 
 

inizio

 
 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
°°°°°°°°°°°°
 
 

VARIA

GESOURCE
Fonte di siti di interesse geografico. Suddiviso in classi (ambiente, geografia generale, geografia umana, geografia fisica, tecnica) e sottoclassi (ad esempio: geografia umana contiene la geografia, culturale, rurale, urbana, economica, sociale etc.). Dispone anche di un motore di un  interno che consente la ricerca per parole e anche per latitudine e longitidine (quest'ultima opzione un sempre funziona).
http://www.gesource.ac.uk/home.html

GEOSOURCE
"Web resources for human geography, physical geography, planning, geoscience and environmental science...Geosource intends to serve the academic community in the field of geography and planning and (to a lesser extent) geoscience and environmental science." (cit. dal web propr.)
Offre la possibilità di ricevere informazioni sugli aggiornamenti con una email bisettimanale.
http://www.library.uu.nl/geosource/

ARCHAEOLOGICA - Archaeological News and Information
Notiziario d' informazione di archeologia e preistoria aggiornato quotidianamente. Contiene anche un elenco di altre risorse in rete e un forum di discussione.
http://www.archaeologica.org/

ONORIA - Motore di ricerca storico-umanistico e del Medioevo Italiano
"Onoria combina le potenzialità tipiche dei search engines sfruttando la moderna tecnologia del suo spider che scruta il web alla ricerca di elementi utili, e quelle delle web directory grazie ai database proprietari. Unisce così alle nuove tecniche informatiche il controllo umano.
Onoria rientra in linea generale nella categoria dei motori d'area (LASE - Limited Area Search Engine) selezionando risorse qualificate storico-umanistiche, con particolare riferimento al Medioevo Italiano grazie all'apporto indispensabile dell'omonimo sito." (cit. dal web propr.)
http://www.onoria.com/

STAROPOLSKA ON-LINE
Testi di letteratura polacca suddivisi in periodi: medioevo, rinascimento, età barocca. In inglese e in polacco: nella versione polacca vi è anche una bibliografia, una pagina con links contestuali (musica, storia, religione, filosofia etc.)  e la segnalazione di congressi e convegni avvenuti o programmati.
http://staropolska.gimnazjum.com.pl/

ARCHIVIO DELLA SCUOLA ROMANA - Arte a Roma tra le due guerre
"L'Archivio della Scuola Romana è una associazione senza fini di lucro, costuituita nel 1983 per iniziativa di Miriam Mafai, Netta Vespignani, Maurizio Fagiolo, Antonello Trombadori, Alberto Ziveri, alla quale hanno aderito artisti, studiosi e cultori d'arte con la finalità di raccogliere e catalogare i materiali relativi alla vita artistica e culturale romana nel periodo compreso tra le due guerre, quel periodo che vide prima un gruppo di artisti raccolti intorno alla rivista Valori Plastici, poi  il nuovo clima della Scuola di Via Cavour e infine il Tonalismo  che doveva concludersi con il momento realista. L'Archivio ha raccolto, nei suoi quindici anni di vita, un'ampia documentazione sul periodo preso in esame, suddivisa in una sezione libraria (cataloghi, riviste e quotidiani d'epoca, monografie sui singoli artisti), una sezione fotografica (foto delle opere e foto "storiche", relative alla biografia degli  artisti) e una sezione di inediti (lettere, scritti, diari e autografi degli artisti e di letterati a loro vicini)." (cit. dal web propr.)
http://www.scuolaromana.it/

ÖSTERREICHISCHE MEDIATHEK - AUSTRIAN MEDIATHEK
"Österreichische Mediathek -- Austrian Mediathek -- is an external institute and audiovisual archive of the Museum of Technology in Vienna. The archive holds some one million sound and video recordings on Austrian culture and contemporary history. The site has an online catalogue which allows site visitors to search these holdings. There is information on the archive's exhibitions -- the Museum's acoustical galleries. Selected online versions of the galleries list musical composers in an index alphabetically; clicking on the names produces short illustrated biographies and online music samples. Visitors to the Museum in Vienna may record short messages for posterity, and the Archive has selected some of these for its online sound bytes in the section 'Ihr Wort für die Ewigkeit.' Other parts of the sound galleries include a wonderful historical timeline, spanning the period 1900 to 2000. Clicking on a specific date calls up more short illustrated biographies and sound files of speeches from famous Austrians, beginning with Emperor Franz Josef I (1830-1916). Similar subsites exist for literary authors, listed alphabetically from Ilse Aichinger to Stefan Zweig ; for other historical figures in 'Austrian vocal portaits' (österreichische Stimmporträts), including Sigmund Freud and Viktor Frankl ; and for science and culture. The galleries section alone makes the site invaluable both for the general public and academics studying Central Europe. A much less extensive video gallery is currently under construction, with emphasis on short documentary clips."  (cit. da:  Humbul)
http://www.mediathek.ac.at/_startseite/start.html

REASONING PAGE
"This page does not solely focus on argumentation in natural language, but broadens the arena to address the issue of the nature and contexts of good reasoning. Thus, the page includes everything from formal logic resources (because in many contexts formal reasoning is good and appropriate reasoning) to resources in rhetoric (despite what Plato thought, persuasion is not inimical to reasoning)." (cit. dal web propr.)
http://pegasus.cc.ucf.edu/~janzb/reasoning/

CENTRO DEL SUONO - Suoni e musiche della natura, della preistoria e dell'antichità
"Le sue aree di specializzazione sono le origini e lo sviluppo della comunicazione sonora...I campi in cui opera sono la ricerca, la sperimentazione, l'archiviazione, l'applicazione e la diffusione, e coinvolgono diverse discipline e materie interrelate fra loro: le scienze naturali, la zoosemiotica, l'acustica, la psicobiologia della musica, la filosofia, l'etnomusicologia, l'archeologia, l'archeologia sperimentale, la paleorganologia, la pedagogia, la terapia, lo spettacolo ed il design acustico, l'informatica.
Il Centro del Suono dispone di: una collezione di più di mille oggetti sonori e strumenti musicali provenienti da tutto il mondo; strumentari unici dei diversi popoli primitivi, della preistoria, dell'antichità, per la terapia sonora; un laboratorio didattico per la realizzazione di oggetti sonori e l'arte ad essi connessa; un' archivio con migliaia di registrazioni sonore di suoni della natura, voci degli animali, canti e strumenti musicali dei popoli primitivi, delle tradizioni popolari italiane ed Europee e di musica contemporanea; una biblioteca specializzata: suono, natura, paleorganologia, preistoria, antichità. Con centinaia di connessioni."  (cit. adattata dal web proprietario)
http://www.soundcenter.it/

ERRATIC IMPACT - Motore di ricerca per argomenti filosofici
"Erratic Impact's Philosophy Research Base is categorized by history, subject and author. Integrating text resources with the best online resources, this study guide attempts to aid both academic and general interest in all philosophical genres and their related fields." (cit. dal web propr.).
http://www.erraticimpact.com/
 

NOVITA’ nella   Rassegna degli strumenti informatici per lo studio dell’antichità classica
Aggiornamento al 15 ottobre 2003
(cit. dalla Rassegna)

NOVITA’ in   Reti Medievali
Aggiornamento al  17 ottobre 2003
(fonte: RM)

NOVITA’ in   Italianistica Online
Aggiornamento al  20 ottobre 2003
(fonte: It. Online)

NOVITA’ nella  Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche
Aggiornamento al 20 ottobre 2003
(cit. dalla EMSF)
 

inizio

 
 

°°°°°°°°°°°°
°°°°°
 

INFO

Art & Facts   (@rt & facts)
"The Journal of Virtual Laboratory for Archaeometry is an initiative devoted to the promotion of the understanding of ancient "@rt & facts", such as rock art, the invention of the solar calendar and of the alphabets."  (cit. adattata dal web proprietario)
Contiene:  Archaeometry,  Basic Knowledge & Techniques, The Art of Representation, The Art of Writing, Palaeolithic Pictorial Atlas, Megalithic Pictorial Atlas, Neolithic & Metal Ages Pictorial Atlas, Oncoming Relevant Events, Access to Related Rock Art Sites.
http://www.archaeometry.org/

Dictionary of Philosophical Terms and Names
Di ciascun personaggio, oltre ad una sintetica descrizione, dà rinvii interni ai termini e alle correnti di interesse e viceversa. Di ciascuna voce offre anche collegamenti diretti ad altre risorse analoghe utili ad integrare l'informazione.
http://www.philosophypages.com/dy/index.htm

Google News (in italiano)
"Google News raccoglie le informazioni provenienti da 250 fonti selezionate a livello mondiale e le organizza automaticamente in modo da presentare per prime le notizie più rilevanti. Gli argomenti vengono continuamente aggiornati, quindi ogni volta che si visualizza la pagina verranno proposti nuovi articoli. Google News si basa su una procedura automatizzata che raccoglie titoli e foto provenienti da centinaia di fonti giornalistiche di tutto il mondo, consentendovi di osservare come i vari canali di informazione riportano lo stesso avvenimento. Scegliendo il titolo che interessa si passa direttamente al sito che ha pubblicato l'articolo che si desidera leggere.
La particolarità di Google News sta nel offrire un servizio di informazioni compilato esclusivamente da algoritmi computerizzati senza alcun intervento umano. Anche se le fonti da cui vengono raccolte le notizie differiscono per orientamento e approccio editoriale, queste vengono comunque selezionate senza tener conto del punto di vista politico o dell'ideologia. Per quanto ciò possa talvolta dar origine a una selezione di notizie insolita e contraddittoria, è esattamente questa varietà che rende Google News una preziosa fonte di informazione sugli eventi più importanti del giorno." (cit. dal web propr.)
http://news.google.it.

Associazione Internazionale di Studi e Ricerche Federico Nietzsche
"This is the Web site of the Italian Society for Nietzsche Studies. Founded in 1977, the society is a major European advocate of Nietzsche's work. The society organises international conferences that can boast attendence by some of the most important modern European thinkers: H-G Gadamer, Jacques Derrida, Paul Ricouer, Richard Rorty (USA), Emmanuel Levinas. The site is, essentially, a forum for organising conferences on Nietzsche. However, it also carries short articles on Nietzsche's maxims - by Emanuele Severino and Phallic Alfredo, among others. There are links to other sites of interest."  (cit. da:  Humbul)
http://www.geocities.com/Athens/3221/

Islamic Philosophy Online
"This site contains hundreds of full length books and articles on Islamic philosophy ranging from the classical texts in the cannon of Islamic philosophy to modern works of Muslim students of modern philosophy.
Our flagship project, The Journal of Islamic Philosophy is flourishing as we approach the publication of our first issue.
In addition we have a forum for the discussion of issues in Islamic thought, we have general resources for the study of philosophy, a catalog of upcoming events in the field, and tons of other useful stuff." (cit. dal web propr.)
http://www.muslimphilosophy.com/

Il Medioevo Europeo di Jacques Le Goff
"...Un’importante mostra, “Il Medioevo europeo di Jacques Le Goff”, verrà ospitata nei voltoni del Guazzatoio del Palazzo della Pilotta, parte integrante della Galleria Nazionale, dalla Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico e Demoantropologico di Parma e Piacenza...
...Scelti dallo studioso giungono a Parma dai più famosi musei europei cinquanta pezzi: capolavori artistici e oggetti della vita quotidiana, manoscritti, sigilli, miniature, arazzi chiamati a illustrare il Medioevo europeo che il medievalista ha descritto nelle sue rievocazioni storiche.
I pezzi saranno il filo conduttore per un percorso articolato che vuole illustrare un’idea di Europa unita, ma diversa per caratteristiche e consuetudini: a predominare sarà l’Occidente cristiano, ma non mancano opere che richiamano il mondo arabo e quello ebraico. Intenzione dello studioso è rappresentare, oltre al cuore dell’Europa - Francia, Italia, Spagna, Germania - anche le periferie, considerate creative quanto il centro: e la diversità delle culture verrà evocata grazie all’accostamento di oggetti islandesi, slavi, irlandesi, vichinghi.
 Trova così compiuta realizzazione la visione storiografica di Le Goff: quella di un Medioevo dalla lunga durata e di un’identità europea nata grazie alla combinazione  di diverse componenti etniche e culturali fuse insieme sotto il segno del Cristianesimo." (cit. dal web propr.)
28 SETTEMBRE 2003 - 6 GENNAIO 2004
http://legoff.provincia.parma.it/page.asp?IdCategoria=1652&IDSezione=&IDOggetto=&Tipo=GENERICO

Collins Dictionaries  (WordReference.com)
"WordReference can be used in two ways.  First, as free online dictionaries.  We are happy to present the Collins Dictionaries from HarperCollins.  Type in a word in the forms to the left for a quick definition. There are four multilingual translation dictionaries and one extremely big English dictionary: Spanish English, French English, Italian English,German English, Collins English Dictionary. Secondly, WordReference can be used as a browser add-on tool." (cit. dal web propr.)
http://www.wordreference.com/

INDIRE / BDP
La storica Biblioteca di Documentazione Pedagogica (BDP) è stata trasformata in INDIRE, Istituto Nazionale di Documentazione per l’Innovazione e la Ricerca Educativa: anche il sito risulta profondamente rinnovato e ampliato nei contenuti. Per accedere alle banche dati documentali e bibliografiche bisogna ora cliccare sul pulsante <servizi> esclusivamente all'interno della homepage.
http://www.indire.it/

EIO - Editoria Italiana Online
"Si tratta della pubblicazione in versione elettronica del testo pieno al momento di oltre 600 titoli, riviste, libri ed atti di convegni, di importanti case editrici italiane in vari settori disciplinari. L'iniziativa - sviluppata in quattro anni di attivita' dalla Casalini libri Digital Division - vuole proporre ad universita', biblioteche e centri di ricerca italiani e stranieri una concreta opportunita' di mettere a disposizione dei propri studiosi e studenti l'accesso ai testi integrali in rete.
Le discipline maggiormente rappresentate sono archeologia, storia, studi classici, filologia classica, linguistica, letterature comparate, italianistica, musica, filosofia, arte, pedagogia, biblioteconomia e scienze sociali."  (cit. da: Casalini)
http://eio.casalini.it/

IncyWincy
Motore di ricerca all'interno di siti classificati. Valido complemento di Yahoo ed altri.
http://www.incywincy.com/

Informazioni e links di servizio

Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA)

Periodici per materia
E' stato pubblicato l'elenco dei periodici di Lettere suddivisi per materia.
Pagina diretta: Periodici/PerioHome.html
Link nei Servizi bibliotecari a Lettere: http://lettere1.lett.unitn.it/lettere/biblio.html
E' in allestimento anche un elenco di periodici di interesse per lettere allocati in altri poli.

Consulenza online
Tra i Servizi bibliotecari presso la Facoltà di Lettere  è stata attivata una pagina per la Consulenza online
 

Testi dei corsi
Aggiornamento continuativo

Nuove accessioni
Aggiornamento quindicinale
 
 

inizio

 
 

°°°°°°°°°°°°
°°°°°


 
 
 
 
 
 

RISORSE ELETTRONICHE
Nuovi cdrom e abbonamenti online




Catalogo informatico delle riviste culturali europee: indici, prima parte / a cura di Corrado Donati
Torino : Aragno, 2002.
Sul front.: Università degli studi di Trento, Dipartimento di scienze filologiche e storiche,  Laboratorio di ricerche informatiche sui periodici culturali europei Contiene gli indici di: 900 ; Il Baretti ; Campo di Marte ; Il convito ; Frontespizio ; Hermes ; Lacerba ; Leonardo ; Letteratura ; Pan ; Pegaso ; Primato ; Primo tempo ; La riforma letteraria ; La ronda ; Il selvaggio ; Solaria ; La voce
UNIV.LETTERE  CD-D 00056

Il Baretti / a cura di Maria Clotilde Angelini e  Corrado Donati
Torino : Aragno, 2002.
Sul front.: Università degli studi di Trento, Dipartimento di scienze filologiche e storiche, Laboratorio di ricerche informatiche sui periodici culturali europei
UNIV. LETTERE    w-CD-D 00057

Primo tempo : rivista letteraria mensile / a cura di Francesca Rocchetti
Torino : Aragno, 2002.
Sul front.: Università degli studi di Trento, Dipartimento di scienze filologiche e storiche,  Laboratorio di ricerche informatiche sui periodici culturali europei
UNIV. LETTERE    w-CD-D 00058

The Antonine itinerary land routes : place-names of Ancient Europe and Asia Minor / G. R. Isaac
Aberystwyth : CMCS, 2002.
UNIV.LETTERE  w-CD-E 00018

Il convito / a cura di Paola Gaddo
Torino : Aragno, 2002.
Sul front.: Università degli studi di Trento, Dipartimento di scienze filologiche e storiche,  Laboratorio di ricerche informatiche sui periodici culturali europei
UNIV.LETTERE  w-CD-D 00059
 
 

NOTE sulle risorse elettroniche

-L’elenco completo dei cdrom posseduti a Lettere è disponibile  presso l’indirizzo CDRom.html
-Nel sito della Biblioteca di Ateneo c’e’ l’elenco del materiale in rete interna: per accedere cliccare su “Risorse elettroniche
-Banche dati e cdrom di altri enti e istituzioni sono visibili qui.
 
 

inizio
°°°°°°°°°°°°
°°°°°

***************************
A cura di  Carlo Favale
Internet per gli Umanisti    carl.htm